Occuparsi di una persona anziana a tempo pieno è una responsabilità che non tutti sono in grado di prendere sulle spalle. Ci vuole infatti molto più dell’affetto e del calore di una famiglia per riuscire a dare a un anziano tutto quello di cui ha bisogno per mantenere uno stile di vita dignitoso e il più possibile felice.

Quando l’età avanzata sopraggiunge, tutti gli individui in diversi modi cominciano a soffrire delle più svariate patologie. Per riuscire a curarsi al meglio è necessario intraprendere un percorso terapeutico personalizzato che possa portare ciascuno verso la migliore conclusione del suo problema. A volte delle cure mediche saltuarie non bastano ed è necessario che l’anziano sia seguito costantemente e che viva a stretto contatto con del personale qualificato che sappia come gestire la sua situazione. Questo è il caso delle persone che vengono ospitate nelle RSA, ad esempio. Si dà il caso che su internet potrai trovare un folto elenco RSA Viterbo e, spulciando, riuscirai a farti un’idea chiara di quali siano i prezzi di queste particolari strutture.

Se il tuo genitore anziano non soffre di nessuna patologia grave, ma ha semplicemente bisogno di qualcuno che badi a lui 24 ore su 24, poiché non è pienamente autosufficiente o si sente profondamente triste a vivere completamente da solo, allora quello che gli ci vuole è stare a contatto con altra gente che abbia più o meno la sua stessa età. Può accadere che egli trovi la sua dimensione ideale all’interno di una casa di riposo attrezzata per le sue esigenze specifiche, oppure andando a vivere in una delle innumerevoli case famiglia per anziani Viterbo e provincia.

Differenze sostanziali tra case famiglia e case di riposo per anzian

Possiamo distinguere facilmente una casa famiglia Viterbo e provincia da una delle case di riposo Viterbo. Infatti, mentre il primo tipo di struttura non è affatto attrezzato per venire incontro a tutte quelle che possono essere le esigenze specifiche di una persona anziana, la seconda tipologia accoglie tutte quante le persone (e specialmente quelle di età avanzata) senza alcuna preparazione e nessuno strumento specifico, ma con tanto amore e attenzione dal punto di vista umano.

Le case famiglia sono strutture sociali. Le case di riposo hanno un’utilità sociale, ma si caratterizzano di più come residence confortevoli dotate di personale qualificato e nei quali medici e infermieri agiscono in concomitanza con volontari e i responsabili della struttura, che per lo meno dispongono di una licenza OSS oppure OSA.

Casa di riposo Arca di noè: perché rappresenta la migliore soluzione

Una persona che ha un genitore anziano autosufficiente o parzialmente tale e che vuole permettergli una vecchiaia serena, sana e anche fatta di buona compagnia non può permettersi di essere superficiale nella scelta e cioè non può portarlo in un centro anziani Viterbo anziani qualunque e poco strutturato. Spesso infatti anche se in buona fede e magari per una questione di fretta, questa scelta viene fatta senza pensarci o informarsi bene e poi ci si pente della scelta in un secondo momento ma per fortuna soluzioni positive ci sono come per esempio l’Arca di Noè, che si trova in mezzo al verde in provincia di Viterbo.

Questa struttura è stata creata con un’idea assolutamente precisa e chiara e diversa rispetto case di riposo per anziani classiche:offrire tanti servizi di qualità agli ospiti a prezzi accessibili per tutte le famiglie o quasi. Tutto è curato nei minimi particolari:anche dal punto di vista estetico e del design per esempio niente viene lasciato al caso. Le stanze sono molto belle e un ospite può scegliere tra una singola con bagno privato e una doppia e avendo gli stessi benefit a disposizione. Questa comunità di accoglienza per anziani rappresenta una soluzione valida per tutti quelle persone anziane che non vogliono stare da sole in casa e hanno voglia di socializzare e stare a contatto con la natura. A proposito di quest’ultimo punto ricordiamo che gli ospiti hanno a disposizione uno spazio esterno notevole:ci riferiamo a un giardino molto vasto con un ettaro di alberi da frutto. Ci sono anche degli ambienti comuni dove gli ospiti si riuniscono per socializzare e in generale chi gestisce la struttura lavora ogni giorno con cura, costanza e attenzione per far sentire a suo agio ogni persona presente in struttura. Tutti questi vantaggi come dicevamo vengono offerti a prezzi competitivi:una stanza singola costa infatti 1400 euro, mentre chi alloggerà in una stanza doppia spenderà 100 euro in meno.

Quali sono i servizi nello specifico?

Il primo servizio che segnaliamo riguarda l’assistenza continua dal punto di vista sanitario da parte di personale Oss specializzato:ogni ospite avrà accanto al letto un campanello che potranno utilizzare per poterli chiamare in qualunque momento in caso di necessità. Inoltre tutte le persone che sono accolte nella struttura riceveranno tutti i medicinali di cui hanno bisogno e per loro verrà costruita una dieta personalizzata:l’idea principale è che tutto debba essere organizzato in base alle condizioni fisiche e alle esigenze personali di ogni singola persona. Da questo punto di vista viene data appunto una grande importanza al cibo ma non solo:ogni ospite avrà anche una connessione wi fi per potersi tenere in contatto con gli amici, parenti e per tenersi informato su quello che succede all’esterno. Infine abbiamo accennato prima al fatto che ogni giorno o quasi verranno organizzate attività ricreative a scopo di svago e di socializzazione.